COMUNICATO CRAIPI

I DELEGATI SNATER CRAIPI

Il Consiglio di Amministrazione durante l’Assemblea del 25 settembre 2013 ha comunicato:
– i rendimenti relativi al primo semestre 2013 (0,85% per il comparto ordinario e
1,56% per la polizza silenti). Il risultato del comparto ordinario risulta inferiore
al rendimento realizzato dai fondi pensione simili per strategia di investimento
(ci riferiamo ai fondi “Obbligazionari Misti” che hanno realizzato mediamente
un rendimento pari all’1.1%, fonte COVIP). A titolo di ulteriore raffronto
riportiamo alcuni ulteriori rendimenti finanziari di riferimento: BOT (intorno
all’1%); BTP (circa 3,3% a 5 anni); TFR (1%). Le informazioni fornite in
Assemblea e quelle riportate nella relazione semestrale pubblicata sul sito
craipi.it non sono sufficienti per una corretta valutazione dei risultati della
gestione finanziaria. Sul risultato del fondo hanno certamente pesato la
(abituale) scarsa redditività del comparto assicurativo (0,92%) e, soprattutto,
il rendimento NULLO realizzato da uno dei 2 gestori (NATIXIS). Non abbiamo
ricevuto informazioni su: i) andamento del benchmark di riferimento dei
gestori; ii) volume e redditività degli investimenti dei gestori in strumenti
finanziari emessi dai medesimi gestori; iii) indicazioni sulla redditività dei
gestori per tipologia di asset (obbligazioni e azioni). Nelle prossime settimane
avvieremo le più appropriate iniziative per l’adeguamento dell’informativa e
della reportistica a delegati e dipendenti;

– l’avvio dell’operatività della nuova Società di Revisione contabile (PwC), scelta
dall’Assemblea dei Delegati nella riunione del 11.6.2013;

– l’uscita dal fondo di numerosi colleghi a seguito delle iniziative aziendali di
esodo incentivato. Le posizioni dei colleghi saranno liquidate entro la fine del mese di novembre;

– la rinnovata volontà di indire iniziative appropriate per promuovere la
conoscenza e l’adesione del fondo tra i colleghi del Gruppo Rai (es. CRAIPI Day).

Leggi il Comunicato Assemblea CRAIPI

Hits: 75