Comunicato su Premio di Risultato

COMUNICATO SU PREMIO DI RISULTATO

Le segreterie nazionali di Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil, Ugl Telecomunicaizoni, Snater,
Libersind-ConfSal, su mandato del Coordinamento Nazionale Unitario, si sono riunite nella
mattinata del 12 maggio 2015.
A seguito di un’analisi sulla fase, tenuto conto della inaccettabile risposta della Rai sul tema
dell’erogazione del Premio di Risultato per l’anno 2014 e, più in generale, sul confronto sulla
previsione economica per il 2015 e sul futuro dell’azienda, hanno valutato di mettere in campo
unitariamente delle iniziative di visibilità, denuncia e mobilitazione, a partire da un presidio sotto
la sede di Viale Mazzini in concomitanza con la riunione dei soci Rai, il giorno 28 maggio 2015.

La rivendicazione del Premio parte dal presupposto che il risultato economico (+ 57,9
milioni di euro), esaltato dal Direttore Generale nei documenti distribuiti a tutti i lavoratori
della Rai, sono frutto essenzialmente dell’impegno dei Lavoratori che noi
rappresentiamo.

Leggi il Comunicato su PdR

Leggi il Comunicato di risposta a lettera RUO5878 su PDR

Hits: 4