La RAI vuole i licenziamenti

La RAI vuole i licenziamenti

 

La Rai ha comunicato ai Sindacati che il piano d’incentivazione all’esodo

(avviato nel 2013 con l’obiettivo di ridurre in maniera strutturale il costo del lavoro di 70 milioni di euro l’anno)

è andato nella giusta direzione, ma per mandare in pensione un ulteriore

pugno di Colleghi vuole ragionare

dell’utilizzo della legge n°223 del 1991 “norme in materia di cassa integrazione,

mobilità, trattamenti di disoccupazione,…”.

Leggi il Comunicato

Hits: 2