Osservatorio Nazionale: Crescite Professionali – il lavoro continua…

Il 22 gennaio u.s. lo SNATER, dopo una lunga trattativa e molte riunioni, ha firmato con l’Azienda un Verbale di Incontro dell’Osservatorio Nazionale per l’applicazione del rinnovo del CCL del 28 febbraio 2018.

Il Sindacato Autonomo, dopo il Referendum dei Lavoratori che ha approvato il rinnovo contrattuale, ha seguito e continuerà a seguire da vicino l’applicazione di questo CCL che ha consegnato a tutti i Dipendenti un aumento dei minimi appena accettabile ma dà possibilità a migliaia di loro di crescere nell’inquadramento contrattuale.

 

Insieme al Verbale di Incontro lo SNATER ha anche siglato le liste dei quasi 3.000 Colleghi (perlopiù con stipendi meno alti) che usufruiranno di tali passaggi. Liste nominative che da subito lo SNATER ha ritenuto, suo malgrado, di non poter divulgare vista la stringente normativa in materia di Privacy.

Vista la delicatezza della questione e la volontà dei colleghi e del Sindacato di dare evidenza delle liste ci sarà un incontro specifico sul tema con il DPO (Data Protection Officer) della Rai per trovare una soluzione tra le diverse esigenze.

Nel frattempo invitiamo tutti i colleghi interessati a contattare i sindacalisti dello SNATER.

 

È grave che, in questo confuso contesto, alcuni sindacalisti di altre sigle contattino gli iscritti SNATER, millantando che dietro la loro promozione ci sia l’operato della propria sigla. Lo SNATER censura tali biechi comportamenti e si riserva di girare al proprio Studio Legale i casi più gravi. Ai nostri Iscritti diciamo di continuare a segnalarci comportamenti fraudolenti.

 

Nonostante le molte “verifiche” sulle liste, richieste dallo SNATER durante le riunioni dell’Osservatorio Nazionale, ancora rimangono alcune decine di casi sui quali l’Azienda non riconosce il vissuto professionale dei Colleghi. Per questi casi lo SNATER non lascerà nulla di intentato e a tal proposito ha già avuto l’impegno aziendale a nuove e più approfondite verifiche dei “casi più controversi”.

 

Il lavoro dell’Osservatorio Nazionale non è ancora terminato e proseguirà nei prossimi mesi. Lo SNATER continuerà ad adoperarsi con forza per la giusta applicazione delle varie ricadute contrattuali a tutela dei propri iscritti e di tutti i lavoratori della Rai, senza discriminazioni di sorta.

La Segreteria Nazionale Snater

Download (22.01.2019.Verbale-Incontro-Osservatorio-SNATER.pdf, PDF, 360KB)

Hits: 242